Benvenuto nel portale dell'Ufficio Turistico dell'Unione dei Comuni della Presolana

clicca per ritornare alla modalità grafica



clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


HOME » DA VEDERE | FINO | Chiesa di S. Salvatore

Chiesa di S. Salvatore

Chiesa di S. Salvatore

Edificata nella seconda metà del secolo XV viene rimaneggiata e portata all’attuale aspetto nel secolo XVII. Un cippo rinvenuto sul suo campaniletto durante i lavori di restauro nel 1979 porta incise due date: 1481 e 1615. Durante il secolo XVI viene adibita ad oratorio del convento delle suore francescane dell’ordine di Santa Chiara. Nel 1517 è avvenuto un miracolo eucaristico documentato da pergamena depositata presso l’archivio della curia di Bergamo. Il convento viene soppresso nel 1575 dal cardinale Carlo Borromeo.
Giorno di festa 6 agosto (un tempo era solennità)

 

PORTALE:
Molto simile a quello del convento attiguo in ceppo rustico con architrave sostenuto da due capitelli sagomati. Nello sfondato sopra il portale si trova la sinopia di autore ignoto di un affresco cinquecentesco che rappresenta la Trasfigurazione.

 

INTERNO:
A pianta rettangolare (m 7,30 x m 10) con il soffitto a volta ribassato con due affreschi ottocenteschi eseguiti molto probabilmente da Pietro Brighenti di Clusone.
Raffigurano rispettivamente Mosè che nel deserto fa scaturire l’acqua dalla roccia ed Elia che è soccorso da un angelo durante la fuga nel deserto.

Chiesa di S. Salvatore 2

 

ALTARE:
Ligneo scolpito e dorato in stile barocco eseguito in ambito culturale bergamasco. Porta inciso l’anno 1675.

 

AI LATI:
Portale in oro e rosso carminio di stile diverso dall’altare eseguiti in ambito culturale veneziano. L’ultimo restauro (effettuato da Eugenio Gritti di Bergamo) risale al 1983.

 

PALA DELL’ALTARE:
Trasfigurazione (olio su tela) di Enea Talpino (1621) chiusa in bella cornice (cm 450 x cm 225) con fondo azzurro.

 

ALLE PARETI:
Due pannelli preparati da Romolo Paganelli come modello per gli affreschi della cappella del cimitero (lato sud).

Chiesa di S. Salvatore 3

ultima modifica: progetti_turismopresolana  22/11/2013
Risultato
  • 3
(965 valutazioni)


UFFICIO TURISTICO DELLA PRESOLANA Indirizzo:  Via Vittorio Veneto 3/d 24020 Rovetta - BG
Tel:  0346/72220  - Fax:  0346/76561  - Mail:  ufficioturistico@unionepresolana.bg.it 
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2013