Benvenuto nel portale dell'Ufficio Turistico dell'Unione dei Comuni della Presolana

clicca per ritornare alla modalità grafica



clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


HOME » COMUNI | Comune di Onore

Comune di Onore

A soli 39 chilometri da Bergamo - per l'ambiente che lo circonda, per la quiete che vi regna, per le attrezzature di cui è dotato, per la cordialità dei suoi abitanti - Onore è oggi uno dei più interessanti e ricercati centri di villeggiatura dell'altopiano di Clusone.


La piana urbanizzata di Onore è situata ai piedi di una scarpata naturale esposta a sud che rappresenta il limite di un antico "terrazzo" fluvioglaciale, elevato una cinquantina di metri sull'area ad un’altezza di 700 metri sul livello del mare.


L'intera piana è costituita da alluvioni, terrazzate recenti, separate da piccole scarpate morfologiche dalle face alluvionali attuali dei due torrenti, una ventina di metri più in basso.


Rilievi montagnosi e collinari: monte Cornet m. 1429; punta Vallevrina m. 1401; cima di Campo m. 1365; altipiano Pù m. 841; altipiano di Falecchio m. 904.
L'etimologia del nome ONORE trova i suoi fondamenti, come del resto è il caso di molti altri paesi in Italia e in Europa, nella specie arborea che prevalentemente popolò il suo territorio nel passato: l'alnus, ovvero l'ontano, che in dialetto bergamasco è chiamato "unés".


Si tratta dell'ipotesi più accreditata anche se ve ne sono altre più recenti che indicano Onore derivante da Lanorium (paese della lana) e, successivamente, da Honore (complesso dei diritti del feudatario).


Attrattiva principale del paese, sotto il profilo artistico, è sicuramente la chiesa parrocchiale dedicata a S. Maria Assunta (festa patronale il 15 agosto), del XVIII secolo, eretta su un'altura all'entrata dell'abitato, su progetto che si vuole di Andrea Fantoni. Nel 1909, sotto la direzione dell'architetto Elia Fornoni, essa fu prolungata, con l'aggiunta di un atrio interno limitato da un monumentale arco serliano.


Interessanti, sotto il profilo della tradizione, sono le chiese minori: quella dedicata a S. Antonio Abate, lungo la strada per la Val di Tede, e quella dedicata a S. Antonio da Padova, in località Righensol. Sulla facciata di una casa di Onore un grande affresco raffigura S. Alberto che falcia l'erba. Lo stemma di Onore riporta i simboli della sua trascorsa attività: in alto i fusi per filare la lana, in basso un bosco di abeti e una pecora che ricorda il passato agricolo del paese.

 

Comune di Onore

 

ultima modifica: progetti_turismopresolana  06/11/2013
Risultato
  • 3
(1257 valutazioni)


UFFICIO TURISTICO DELLA PRESOLANA Indirizzo:  Via Vittorio Veneto 3/d 24020 Rovetta - BG
Tel:  0346/72220  - Fax:  0346/76561  - Mail:  ufficioturistico@unionepresolana.bg.it 
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2013